warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.alasinistra.org/htdocs/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc on line 33.

Istruzione

...l'arma più potente per cambiare il mondo

Mi fa immensamente piacere che l'opinione pubblica si sia indignata per la porcata proposta dal MEF sul prelievo forzoso di 150 euro dalla busta paga degli insegnanti che avevano maturato l'anzianità e usufruito di un (minimo) scatto retributivo.

Mi fa piacere perché esiste almeno, ancora, una soglia minima oltre la quale non si riesce più a tollerare l'ingiustizia.

Ma care e cari tutti, sono dieci anni (per essere buoni) che la destra (e anche in parte, la sinistra) colpiscono la classe insegnante e smantellano la scuola pubblica.

una lasagna li seppellirà

Qualcuno mi ha detto: "ma Pietrobon anche sulle lasagne ti attacchi?!" e io ho risposto: "sì perchè a quasi 6 euro al giorno, pasta e riso 20 giorni al mese, forse, ti incazzeresti pure tu..." poi ho letto bene la risposta dell'Assessore Livia Caldesi sia in questo articolo di ieri su "Eco" e poi, oggi, su "La Stampa" e ho capito che avevo proprio ragione a sollevare il caso.

Gentile e il PDL aumentano (di nuovo) le tariffe!

In questi giorni di campagna elettorale, il Popolo della Libertà e la Lega hanno attaccato sui muri della città manifesti che suonano cosi “-Tasse + Piemonte” oppure il “tratteniamo il 75% delle tasse”. Sarebbe stato interessante che, sabato scorso, alla presenza del Segretario Nazionale del PDL Angelino Alfano, il Sindaco Gentile che gli è stato attaccato come un koala per tutto il tempo della sua visita in Città, gli avesse detto che “no, a Biella i manifesti del PDL non si possono attaccare”.

il sindaco double face

Nei giorni scorsi abbiamo presentato un'interrogazione in merito al servizio di vigilanza per l'entrata e l'uscita degli studenti dalle scuole cittadine visto che, solo nella scuola media (la "Schiapparelli") del Sindaco/Preside Donato Gentile era stata garantito il servizio. Gentile con sprezzo del ridicolo ci ha risposto che a lui è bastata una telefonata al Comando del Vigili Urbani per fare attivare il servizio" (sic!).

Di seguito la nostra risposta ripresa da "Eco" di questa mattina.

Egregio Direttore,

Mense e asili nido: le solite promesse pocoGentili

Ve la ridordate la favoletta per zittire genitori e opposizione sul "quoziente famigliare" che avrebbe "riequilibrato" i tanto contestati aumenti dei servizi scolastici? Dopo una settimana - come era scontato - non vi è deliberazione ne tantomeno comunicazione alla famiglie in merito.

Ecco quindi la nostra interrogazione presentata, per la verità, il primo giorno di inizio scuola, mercoledì scorso ma, con i problemi che abbiamo avuto con il sito riusciamo a postarla solo ora.


INTERROGAZIONE

Premesso che

L'opposizione copre le deficienze del centro destra sulle mense

E' dal 1° febbraio che proviamo in tutti i modi a cambiare la delibera che ha aumentato in maniera iniqua e antisociale le tariffe sui servizi a domanda individuale.

In questi mesi le iniziative dei genitori, le manifestazioni dei sindacati e il nostro tenace ruolo in Comune non sono stati sufficienti per cambiare quella delibera.

Abbiamo lanciato un mese fa la proposta di Referendum su quella delibera e oggi con questa proposta di deliberazione diamo corso a quell'annuncio.

Brindisi 19 maggio 2012: anche Biella in piazza contro il terrore mafioso

Non si sa ancora chi ha piazzato gli ordigni davanti alla scuola "Falcone-Morvillo" questa mattina a Brindisi. Tutto porta alla pista mafiosa ma, in questo paese non si sa mai...Intanto l'Italia civile deve mobilitarsi da subito.

Oggi, anche a Biella, alle 18.30 sotto i portici del Municipio.

Democrazia è partecipazione

Anche oggi, ignaro della nostra proposta, Donato Gentile ha ripetuto come un disco rotto che nulla di quanto è stato deciso dalla sua Giunta in termini di tariffe, tasse e opere inutili verrà toccato.

Noi non sapevamo che oggi il Sindaco di Biella avrebbe rilasciato questo tipo di intervista su "Eco di Biella" ma, lo conosciamo e per questo abbiamo avanzato lo strumento più democratico e partecipativo che conosciamo, il Referendum comunale, contro gli aumenti dei servizi a domanda individuale. Sono settimane che ci lavoriamo e se mercoledì la maggioranza dei berlusconiani e dei leghisti si voterà il Bilancio depositeremo il quesito e ci attrezzeremo per la raccolta firme.

Di seguito il comunicato unitario di tutti i gruppi consigliari di centro sinistra.

 

Tifiamo rivolta

Martedì si preannuncia un Consiglio Comunale rovente. E' in discussione il Bilancio previsionale della Città di Biella, il primo da che ho memoria dove non solo vi saranno i colpi di "machete e kalashnikov" della coppia Mello-Gentile su servizi e tasse ai cittadini, ma dove, per la prima volta, ci sarà una composita e vibrante contestazione alle politiche antisociali dell'Amministrazione cittadina.

Pietanziera day: ovvero quando i genitori s'incazzano davvero

Questo è l'articolo molto chiaro sulla civilissima e forte protesta dei genitori contro il caro mensa. Ieri in Città è venuta anche una troupe di Rai Tre che ha fatto un bel servizio nell'edizione serale.

Di seguito invece il nostro comunicato.

I primi dati che arrivano dalle scuole materne e elementari cittadine parlano di un’adesione al “pietanziera day” di oltre il 60% con punte del novanta per cento in alcuni plessi.