Emergenza casa

Questa è la prima iniziativa in merito all'esplosivo problema dell'emergenza abitativa che anche a Biella stiamo vivendo. L'aspetto dei cambi alloggio di cui parla l'interrogazione è ovviamente solo uno degli aspetti della problematica. Non mancheremo nel futuro di sviluppare altre iniziative a riguardo.

Di seguito l'interrogazione da cui prende spunto l'articolo dell'Eco di Biella di lunedì.

 


INTERROGAZIONE

Premesso che

L’emergenza abitativa nella Città di Biella come in tutto il territorio nazionale ha assunto livelli preoccupanti in considerazione del costo degli immobili sia per la locazione sia per l’acquisto anche in considerazione della crisi economica e sociale nella quale si trovano a vivere le famiglie e i cittadini e le cittadine del nostro paese;

Rilevato che

esiste una notevole quantità di persone in attesa di collocazione presso gli alloggi di edilizia popolare sia di proprietà comunale che dell’Agenzia Territoriale della casa;

Considerato che

A notizia dello scrivente esistono inoltre molti/e cittadini/e che hanno presentato domanda di cambio alloggio per passare da alloggi ATC ad alloggio ERPS di proprietà comunale (per motivazioni diverse) e che ad oggi il Comune di Biella ha solamente alcune linee guida per la gestione della mobilita (DGC del 2006) ma non esiste un vero e proprio Regolamento che norma i cambi alloggio.

Il sottoscritto consigliere comunale interroga il Sindaco per sapere

  • Se sia intenzione di codesta Amministrazione operare affinché in tempi brevi la Città di Biella si doti un regolamento per le suddette richieste per i cambi alloggi;
  • Quante sono le persone che nell’anno 2010 e nell’anno 2011 hanno presentato formale richiesta per i cambi alloggio.

 

Il capogruppo de “La Sinistra”

alla Città di Biella

roberto pietrobon

 

 

Biella, 4 settembre 2011

Commenti

Invia nuovo commento

17 + 0 =
Solve this simple math problem and enter the result. E.g. for 1+3, enter 4.