cari democrats (purtroppo) c'ha ragione il padano

Cari e care colleghe del PD,

mi permetto di scrivervi in forma pubblica perchè quello che io e altri dell'opposizione temevano si è puntalmente verificato. E' da un paio di settimane che i consiglieri che fino a un anno fa sedevano nei banchi del governo cittadino, si sono improvvisati fotografi d'assalto e stanno riprendendo e interrogando su ogni buca, dosso o muro pericolante di Biella. Mi faceva notare Tony Filoni che addirittura una delle interrogazioni sullo stato di abbandono di un nucleo di case popolari al Villaggio Lamarmora era stata presentata uguale uguale da lui, nella scorsa legislatura, e a quanto mi ha raccontato Tony, allora il Vice Sindaco (e attuale estensore dell'interrogazione) gli tirò bonariamente le orecchie perchè sedeva nei banchi della maggioranza.

L'articolo che riporto uscito oggi su "il Biellese" è ancora più emblematico perchè nelle due interrogazioni a cui si fa riferimento una (corredata con la foto) parla di manifesti elettorali non rimossi. Purtroppo cari Diego, Flavio e Rinaldo quel muro è in Via Repubblica e i manifesti sono pubblicitari e risalgono a parecchi anni fa quando il Comune rivedendo la convenzione con la concessionaria di affissione, decise di eliminare quegli spazi per la pubblicità muraria senza per questo prevedere la pulizia degli stessi muri.

Ultimo caso è la mozione sull'orario agostano dello sportello delle Poste di Chiavazza. Nella mozione si chiede di far intervenire il Sindaco a riguardo. Ma scusate, voi che siete amministratori di lungo corso sapete bene che quella mozione se va bene sarà discussa in autunno inoltrato, cioè dopo che il disservizio sarà largamente rientrato.

In questi mesi altri consiglieri dell'opposizione hanno come si dice, centrato l'obiettivo, per rimanere in casa vostra cito due casi emblematici: la mozione del consigliere Faraci per la revisione delle fasce ISEE per i servizi a domanda individuale e quella recentissima della consigliera Mottino in merito alla costruzione di un campetto libero per il basket.

Entrambe hanno avuto o sono sicuro che avranno, un risultato positivo. E hanno costretto i rispettivi Assessori a trovare  soluzioni al problema evidenziato. 

Il rischio di contro, è che il primo peones della maggioranza, peggio ancora se in camicia verde, ironizzi o faccia la morale ad alcuni di voi che nel breve volgere di un anno vi siete dimenticati di essere stati amministratori di questa città con il potere di risolvere alcune piccole e grandi magagne di Biella. 

Spero che prendiate con il giusto spirito questa mia presente anche perchè io a differenza di altri sono convinto che o l'opposizione interviene in maniera efficace (e se possibile anche unitaria) oppure quelli da lì non li togliamo nemmeno tra vent'anni.

Con affetto

roberto

Commenti

Opzioni visualizzazione commenti

Seleziona il tuo modo preferito per visualizzare i commenti e premi "Salva impostazioni" per attivare i cambiamenti.

Invia nuovo commento

7 + 6 =
Solve this simple math problem and enter the result. E.g. for 1+3, enter 4.